Racconti

 novitaamadei_parma-allegra-brigata

 

 

Sette scrittrici e tre scrittori decidono di sottrarsi alla cupa realtà della pandemia del Covid cercando rifugio nella forza della narrazione. Per dieci giorni, ispirandosi ai temi che hanno delineato le giornate immaginate da Boccaccio nel Decamerone, raccontano delle storie per intrattenersi e allontanarsi da quell’orrore che già Dante aveva collocato all’inferno e che Boccaccio riposiziona sulla terra. Il risultato è un’antologia, una sorta di piccolo Decamerone 2.0, costruita dal coro delle voci di alcuni degli autori piú noti della casa editrice Neri Pozza.


 

 

Una volta in pensione, il professor Radonić lascia Belgrado per stabilirsi a Ginevra, dove assiste, in televisione, allo scoppio della guerra serbo-kossovara. La tragedia lo invecchia precocemente, si ammala e ne esce talmente debilitato che anche la vista ne risulta compromessa. Tuttavia, seduto alla scrivania, scrive lettere ai colleghi e al personale della facoltà di Storia, dove lavorava. La moglie e il figlio cercano di dissuaderlo, ma di fronte a tanta ostinazione, stanno al gioco…

Con Operazione umanitaria, Novita Amadei racconta una storia di famiglia commovente e ironica, che ruota attorno al tema del confronto generazionale e dell’esilio.

 

 

 ebook-icons 

 


 ragazzediparigi-2

A Parigi, l’imbrunire indugia e una dopo l’altra si accendono le finestre della città, la gente si attarda ai tavolini dei bistrot e le parigine vestono un’eleganza raffinata e pulita, ma con quel dettaglio eccentrico che cambia tutto. Fra metrò e café, si muovono anche le protagoniste di questi racconti: ragazze straniere che hanno imparato a camminare con frivola arroganza e a parlare con un accento quasi caricaturale, che hanno fatto i conti con le proprie origini e dato voce alla loro voglia d’indipendenza. Tre ragazze, tre vite che procedono al ritmo di una città che «sa di essere guardata e contraccambia con tutte le sue luci». 

Novita Amadei, magistrale nell’indagare i moti dell’animo umano, offre al lettore tre indimenticabili ritratti femminili sullo sfondo di una Parigi romantica e ferocemente malinconica.

 

 

  ebook-icons 


 

 

 

Di una città non godi le sette o le settantasette meraviglie, ma la risposta che dà a una tua domanda. (Italo Calvino)

 

 

Per Parma Capitale della Cultura 2020-2021, venti scrittori mettono in un racconto la loro città. 

 

 


 

 

[/su_column][/su_row]